Il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e Eternedile S.p.A. insieme per il futuro della distribuzione edile - Eternedile

Il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore ed Eternedile S.p.A., azienda leader nella vendita di materiali per l’edilizia con 52 filiali in Italia, hanno siglato un accordo-quadro di collaborazione tra mondo accademico e impresa per uno scambio reciproco di competenze e conoscenze nel campo dell’edilizia e dell’ingegneria.

Materiali per l’edilizia e tecnologie costruttive, impatto ambientale e digital transformation sono solo alcuni dei temi fondamentali che Eternedile affronterà insieme all’Università attraverso i seminari e le lezioni, che si terranno tra la sede aziendale e le aule dell’Ateneo. Presidiare le conoscenze chiave, creare sinergie e aprire le proprie porte al mondo esterno sono gli obiettivi di questo ambizioso progetto.

La collaborazione è ufficialmente partita il 1° giugno, quando, in occasione della tradizionale visita aziendale (nella sede modenese di Eternedile di via Finzi), gli/le studenti/esse del secondo anno della triennale in ingegneria civile e ambientale, accompagnati/e dalla Prof.ssa Cristina Siligardi, vicedirettore del CRICT (Centro Interdipartimentale di Ricerca e per i servizi nel settore delle Costruzioni e del Territorio di Unimore),  sono stati ospitati/e dal Direttore Commerciale e Amministratore Delegato dell’impresa Federico Nessi nel nuovo spazio AULA-Eternedile Academy, un nuovo progetto di formazione che può ospitare fino a 200 persone, che riecheggia le aule e i banchi universitari all’interno della sede direzionale dell’azienda. 

Le prossime iniziative prevedono l’organizzazione di seminari inseriti nel percorso didattico del corso di Laurea a seconda del campo specifico trattato: dalla scelta dei materiali alla tecnologia costruttiva. 

Il protocollo d’intesa avrà una durata di tre anni e si rinnoverà tacitamente, una volta completato il primo ciclo, per ulteriori tre. “L’accordo con Eternedile è per il Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari – afferma il la Prof.ssa Cristina Siligardi – uno strumento importante per rafforzare la capacità di collaborazione con alcuni comparti fondamentali del sistema economico nazionale, in particolare nel settore delle costruzioni edlilizie. Eternedile rappresenta un punto di riferimento per moltissime imprese, che negli ultimi anni sono interessate a personale sempre più qualificato, per far fronte alle esigenze di un mercato sempre più competitivo. Il protocollo di intesa prevede diversi campi di intervento, che abbracciano gli ambiti della ricerca e della formazione, con l’obiettivo di dare vita ad una collaborazione strutturata e su diversi ambiti disciplinari. Confidiamo che presto si potranno ottenere i primi risultati.” 

 “L’accordo con il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” rappresenta per Eternedile un motivo di orgoglio – afferma il Presidente di Eternedile S.p.A. Franco Nessi – un progetto volto a creare valore in favore dell’impresa, del territorio e dei giovani. Intendiamo offrire uno sguardo concreto sulla nostra realtà, il nostro modus operandi e i nostri percorsi di carriera, allo stesso tempo traendo spunti innovativi, competenze e conoscenze da un Istituto che rappresenta una eccellenza per il nostro territorio”. 

eternedile_formazione
AULA-Eternedile Academy
eternedile_formazione
AULA-Eternedile Academy
eternedile_formazione
AULA-Eternedile Academy